Impresa Sociale

La Cooperativa Sociale Arcobaleno

Risposta alla mobilità inclusiva

Scenario

Nel contesto della pandemia Covid-19, le norme di distanziamento fisico hanno acuito le difficoltà di mobilità per gli anziani e le persone con disabilità, rendendo critico l’accesso ai servizi di trasporto. Questo scenario ha reso particolarmente evidente la necessità di soluzioni di trasporto sicure e accessibili per garantire la mobilità e l’autonomia di questi gruppi di persone più vulnerabili. La Cooperativa Sociale Arcobaleno, operante a Valderice (TP), ha riconosciuto queste esigenze emergenti nel proprio territorio.

Territorio: Valderice (Trapani)

Obiettivo

L’obiettivo del progetto “Ripartiamo insieme: sali a bordo” è stato di rispondere efficacemente alle crescenti esigenze di trasporto degli anziani e delle persone con disabilità nel contesto della pandemia da Covid-19. L’intenzione è stata di non escludere nessuno dal servizio e garantire un’assistenza più efficace sul territorio, facendo fronte alle difficoltà imposte dalle norme di distanziamento fisico.

Le attività

Nel quadro del progetto “Ripartiamo insieme: sali a bordo”, la Cooperativa Sociale Arcobaleno ha acquistato un ulteriore mezzo attrezzato per il trasporto di persone diversamente abili con carrozzina. Questo investimento si è tradotto in un’espansione della capacità di servizio della cooperativa, permettendole di assistere un numero maggiore di persone sul territorio.

Il ruolo della Fondazione di Comunità

La Fondazione di Comunità ha sostenuto il progetto “Ripartiamo insieme: Sali a bordo” della Cooperativa Sociale Arcobaleno che ha fatto parte del programma di crowdfunding “Ripartenze Inclusive”, il bando che ha selezionato progetti di comunità. Grazie alla collaborazione attivata con la piattaforma ForFunding di Intesa Sanpaolo, gli Enti del Terzo settore selezionati insieme alla Fondazione di Comunità hanno avviato una campagna di crowdfunding di comunità. Al raggiungimento del 30% dell’importo necessario alla realizzazione del progetto la Fondazione di Comunità ha co-finanziato il progetto con il restante 70%.

Impatto

Acquisto di un mezzo di trasporto per il servizio alle persone con disabilità

Inaugurato il laboratorio #Apeoperosa ad Agrigento

Inaugurato il laboratorio #Apeoperosa ad Agrigento

2048 1536 Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani
L’ape nera sicula per promuovere il lavoro

L’ape nera sicula per promuovere il lavoro

1600 1200 Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani
Riparte il cuore caritativo della Parrocchia San Giuseppe di Castellammare del Golfo

Riparte il cuore caritativo della Parrocchia San Giuseppe di Castellammare del Golfo

800 601 Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani
Digita qui...
Preferenze sulla privacy
Quando visiti il nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che siamo in grado di offrire.
Il nostro sito Web utilizza cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definisci le tue preferenze sulla privacy e/o acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.